Argento Colloidale PET - Dispositivo Medico CE - Uso veterinario

Come nel caso degli esseri umani, l’argento colloidale può essere destinato ai nostri amici animali in totale sicurezza come antibiotico naturale, come germicida e come decongestionate delle mucose.

Le attività disinfettanti e antivirali dell’argento colloidale trovano infatti uno straordinario utilizzo in campo veterinario soprattutto per:
– Irritazioni o escoriazioni cutanee (anche come cicatrizzante)
– Infezioni degli occhi, delle orecchie, del cavo orale e del naso
– Problematiche legare all’apparato respiratorio

Importante sottolineare come l’argento colloidale sia eccellente anche come trattamento preventivo per le infezioni o come disinfettante.
Inoltre è comprovata l’azione anti-odore e igienizzante/antibatterica per giacigli, mangiatoie, abbeveratoi e gabbie.
Negli ultimi anni ha trovato ampio impiego anche nella cura degli zoccoli / ragadi di bovini e cavalli e per l’igiene delle mammelle (anche in caso di mastiti). Diviene un impareggiabile alleato per contrastare tutti gli effetti in caso di morsi o lacerazioni, velocizzando la guarigione e la ricrescita del pelo. Si è registrata l’efficacia dell’argento colloidale anche in caso di dermatiti o micosi e nei casi di infiammazione da morso di zecca e nel trattamento della leishmaniosi.

Come per l’uomo l’argento colloidale anche per gli animali modula la risposta immunitaria (proporzionando in questo caso il dosaggio con la massa dell’animale).

Da 15 a 25 spruzzi al giorno direttamente in bocca all’animale o sulla parte interessata anche più volte al giorno (in caso di animali di piccola taglia si consiglia di dimezzare il dosaggio)

Ingredienti:
Acqua bidistillata, Argento colloidale 50 ppm

150 ml
Made in Italy

Dispositivo Medico CE

Leave a Reply